Comunitainsieme | Andare in barca come Terapia
15932
post-template-default,single,single-post,postid-15932,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Andare in barca come Terapia

Andare in barca come Terapia

tutti ai corsi del circolo vela via

Anche quest’anno nell’ambito delle attività promosse per lo sviluppo della Vela nel Golfo per tutti e dopo il successo dello scorso anno, il Circolo Vela Viva di Formia ha organizzato, con il Centro Velico Vindicio e con la collaborazione del Comitato Velico Formia e del Lions Club di Formia, per il 6° anno consecu-tivo il progetto “Vela per Tutti”, che promuove ed incoraggia la più ampia partecipazione all’e-sperienza dell’andar per mare a bordo di una barca a vela. Il progetto è patrocinato dal Comu-ne di Formia. Il progetto ha coin-volto già lo scorso anno una cinquantina di persone delle più svariate fasce di età, che presenta-vano i più svariati problemi psico-socio sensoriali e che hanno tratto da queste espe-rienze di vela uno stato di benessere che ha senz’altro contribuito a mi-gliorare la qualità della vita di ciascuno di loro. Un folto gruppo di ragazzi di tutte le Comunità Insie-me ha preso parte la scorsa estate ai corsi di vela organizzati da Vela Viva, e a settembre hanno potuto ottenere un riconoscimento dell’attività svolta con entusiasmo e partecipazione: al termi-ne del progetto infatti ogni partecipante ha ricevu-to la tessera FIV (comprensiva di copertura assicu-rativa) ed il diploma del corso nell’ambito della premiazione del XXV Campionato del Golfo.

in collaborazione con: